Aiuto e assistenza
Come possiamo aiutarti?
Questi potrebbero aiutarti
APRI TICKET
Grazie per il feedback!
non può essere vuoto
Ti risponderemo appena possibile.

Come impediamo l'invio di spam

Lo spam non piace a nessuno, neanche ai tuoi sottoscrittori. Ecco perché lavoriamo sodo per assicurarci che le e-mail che inviamo siano interessanti per i tuoi visitatori. 

Modi in cui impediamo l'invio di spam

  • Se un contatto effettua una conversione, annulleremo le e-mail che dovevamo inviargli.

  • Se un contatto riceve un'e-mail proveniente da una campagna specifica, non gli invieremo e-mail relative alla stessa campagna per almeno una settimana.

    In questo modo si evita che i contatti non interessati ricevano un numero troppo elevato di e-mail dello stesso tipo. Puoi modificare l'impostazione, ma ti consigliamo di non aumentare la frequenza per la soddisfazione di tutti.

  • I contatti possono ricevere una sola e-mail (tra tutte le tue campagne) in un periodo di 24 ore.

  • Se un utente rientra nei criteri di targeting di diverse campagne, riceverà un'e-mail solo per il segmento a intenzione più alta.

    Ad esempio, supponi di aver avviato due campagne contemporaneamente: una che ha come target i visitatori della tua home page e l'altra che ha come target gli utenti che abbandonano il carrello. Un contatto che rientra in entrambi i segmenti riceverà una sola e-mail per il segmento a intenzione più alta, in questo caso quello relativo all'abbandono del carrello.

    Questa misura aggiuntiva, insieme ai nostri meccanismi di attivazione intelligenti basati sull'attività recente sul tuo sito, è il modo in cui manteniamo basse le percentuali di annullamento della sottoscrizione e alte le percentuali di clic/apertura.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1 su 1

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.