Aiuto e assistenza
Come possiamo aiutarti?
Questi potrebbero aiutarti
APRI TICKET
Grazie per il feedback!
non può essere vuoto
Ti risponderemo appena possibile.

Come AdRoll raccoglie e utilizza le e-mail

Come raccogliamo gli indirizzi e-mail

Quando configuri AdRoll Email , noi aggiorniamo automaticamente il tuo pixel per rilevare quando viene inviato un indirizzo e-mail da una pagina del tuo sito. Associando il visitatore con il suo indirizzo e-mail, possiamo associare i sottoscrittori alle azioni da loro eseguite sul tuo sito.

Tra le opportunità di raccogliere e-mail dei visitatori vi sono le seguenti:

  1. Iscrizione al tuo blog o alla tua newsletter.

  2. Utilizzo dell'indirizzo e-mail per eseguire l'accesso a un account.

  3. Esecuzione del checkout.

  4. Iscrizione a una promozione o un coupon.

Ogni volta che il tuo visitatore condivide il suo indirizzo e-mail sul tuo sito Web, il tuo pixel AdRoll può raccoglierlo. 

Come utilizziamo gli indirizzi e-mail raccolti

AdRoll Email utilizza gli indirizzi e-mail solo per le tue campagne e non li condivide con terzi se non nella misura necessaria all'invio delle e-mail.  Questo significa che nessun altro inserzionista vedrà né sarà in grado di accedere agli indirizzi e-mail raccolti sul tuo sito. Noi raccogliamo anche una versione hash dell'indirizzo e-mail, che memorizziamo in modo permanente e utilizziamo come ausilio per ottimizzare il targeting degli annunci a vantaggio di tutti i nostri inserzionisti.

Mentre noi facciamo la nostra parte per contribuire a proteggere la privacy del cliente trasferendo in modo sicuro l'indirizzo e-mail, contiamo su di te per la conformità a tutte le normative concernenti la raccolta di e-mail, incluse le leggi anti-spam. Assicurati di comunicare ai tuoi clienti le pratiche che adotti nei tuoi termini di servizio o nella tua informativa sulla privacy e di ottenere le eventuali autorizzazioni necessarie per poter inviare e-mail di marketing.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0