Aiuto e assistenza
Come possiamo aiutarti?
Questi potrebbero aiutarti
APRI TICKET
Grazie per il feedback!
non può essere vuoto
Ti risponderemo appena possibile.

Pubblico basato su eventi

I pubblici basati su eventi sono pubblici che si basano sugli eventi di clic anziché sulle pagine. Per creare questo tipo di pubblico, devi aggiungere un frammento di codice all'attributo onClick del tuo pulsante JavaScript. Questo tipo di pubblico è utile anche per tracciare eventi come gli invii di moduli. 

Da usare per:

  • Pulsanti JavaScript
  • Tracciare le conversioni che devono essere completate su un altro sito (frequente nella promozione di eventi)

Crea un pubblico basato su eventi

  1. Accedi alla dashboard di AdRoll.

  2. Vai alla scheda Pubblico.

  3. Fai clic su Nuovo pubblico.

  4. In Tipo di pubblico, seleziona URL visitato.
  5. Scrivi il nome del pubblico, quindi fai clic su Copia ID negli Appunti. Verrà generato un ID univoco da usare come segnaposto della regola dell'URL per questo pubblico.

  6. Nel campo dello schema URL, digita un "più" (+) e incolla l'ID copiato.
  7. Specifica se si tratta di un pubblico di conversione.

  8. Inserisci la durata desiderata: il numero di giorni per cui qualcuno rimane parte attiva del pubblico.

  9. Salva.

 

Prepara lo script

Di seguito trovi lo script, denominato pixel dell'evento, che ti servirà per associare l'evento al pubblico dell'evento. Aggiorna il pixel dell'evento sostituendo l'ID di esempio tra virgolette ("25c14f39") con l'ID univoco che abbiamo generato per te.

Attiva il pixel dell'evento

Il pixel dell'evento deve essere attivato tramite la funzione onClick del pulsante sulle pagine in cui si verifica l'evento. Molti dei nostri inserzionisti scelgono di inserire lo script in un file JavaScript esterno che viene richiamato durante l'evento di clic.

Qui la best practice dipenderà dalla struttura esistente del sito. Consulta il tuo team tecnico.

Conteggio di tutti i clic

I pubblici basati su eventi vengono attivati quando un visitatore fa clic sul pulsante, indipendentemente dal fatto che l'azione venga completata. Ad esempio, se un utente tenta di inviare un modulo in cui non sono stati compilati tutti i campi richiesti, l'azione verrà conteggiata come un clic anche se il modulo restituisce un errore.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0