Aiuto e assistenza
Come possiamo aiutarti?
Questi potrebbero aiutarti
APRI TICKET
Grazie per il feedback!
non può essere vuoto
Ti risponderemo appena possibile.

Vantaggi dei prezzi basati su CPM dinamico

Tutti i distributori di retargeting acquistano mezzi con le stesse modalità. Il modello di determinazione dei prezzi è conosciuto come CPM (costo per mille impressioni) ed è sempre lo stesso, che l'inventario sia acquistato attraverso piattaforme di scambio o direttamente da editori. Una volta che un distributore di retargeting ha acquistato l'inventario, può rivenderlo agli inserzionisti in diversi modi.

Modelli comuni di determinazione dei prezzi

CPM (costo per mille impressioni):

L'inserzionista paga al distributore un importo trasparente basato sul costo CPM effettivo dell'inventario. Il distributore realizza il proprio margine applicando una percentuale fissa all'inventario acquistato.

CPC (costo per clic):

L'inserzionista paga il distributore ogni volta che un utente fa clic su un annuncio. Il distributore realizza il proprio margine massimizzando la differenza tra il costo effettivo di acquisizione dell'inventario e il CPC pagato dall'inserzionista.

CPA (costo per acquisizione):

L'inserzionista paga il distributore ogni volta che un utente attirato dalla campagna completa una transazione. Dal momento che è difficile sapere con certezza quale ruolo ha avuto l'annuncio nella conversione finale, può essere complicato applicare questo modello in modo equo. Purché una persona completi la transazione entro un determinato periodo di tempo dopo aver visualizzato o fatto clic su un annuncio, il distributore può attribuire tale conversione alla campagna pubblicitaria e addebitare l'importo corrispondente all'inserzionista.

We use a dynamic CPM model because it best aligns the retargeting platform to the interests of our advertisers (you). Dynamic CPM pricing combined with no minimum spend ensures that the retargeting platform optimizes for the specific goals of the advertiser (at the risk of the advertiser canceling the campaign). For you, it ensures greater transparency, flexibility, and control over your campaign.

Trasparenza

I prezzi basati su CPM dinamico incentivano la trasparenza e ci consentono di offrire un'ottimizzazione in funzione dei tuoi obiettivi specifici, che si tratti di CPC, CPA, CPL o qualsiasi altra metrica sulle performance chiave.

Le piattaforme di retargeting che determinano i prezzi sulla base del modello di costo per clic (CPC) o costo per acquisizione (CPA) hanno la tendenza a nascondere il costo effettivo dei mezzi e il luogo in cui vengono distribuiti gli annunci, in modo da poter aumentare il margine senza avvisare l'inserzionista. Se un distributore acquista un mezzo in un modello CPM e lo converte in un modello CPA, sarà meno incline a condividere i propri margini o a rivelare quali fonti di inventario stanno generando le migliori performance.

With dynamic CPM pricing, we can focus on customer goals and adjust campaigns based on their specific requirements, while remaining transparent about which inventory was used to deliver the best results. 

Flessibilità

There are a range of campaign types, and even a single advertiser might want to accomplish different things from one program to the next. A pricing model shouldn’t dictate campaign goals.

Dynamic CPM gives you the flexibility to appropriately target audiences at any level of the purchase funnel (awareness, intent, etc.) and for all different types of campaigns (reengagement, product announcements, content marketing, etc.). That way, your marketing strategy isn’t restricted to a limited set of outcomes simply because your vendor’s goals are rigidly tied to a certain result. Pricing on dynamic CPM gives advertisers the option of running a variety of different campaigns, targeting a wider spectrum of users, and optimizing those campaigns over time to meet a range of advertising goals.

Performance

Ultimately, we believe the pricing model shouldn’t steal focus from achieving (and measuring) actual campaign results. Your goal is to maximize ROI, but how you measure this may differ depending on your campaign type and goal.

You may want to tweak a campaign in ways that actually lower performance, such as adjusting frequency caps, running a seasonal flight, or excluding publishers. If the retargeting platform is only rewarded for clicks or conversions, there is no incentive for allowing those campaigns or for reporting on their success.

Grazie alla strutturazione dei prezzi basata sul CPM dinamico, lo stesso modello che usiamo per acquistare l'inventario, possiamo concentrarci sul raggiungimento degli obiettivi della campagna, senza doverci preoccupare dell'arbitraggio della spesa per i mezzi.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1 su 1