Aiuto e assistenza
Come possiamo aiutarti?
Questi potrebbero aiutarti
APRI TICKET
Grazie per il feedback!
non può essere vuoto
Ti risponderemo appena possibile.

Configurazione manuale delle campagne

È ora di configurare la tua campagna di retargeting! Con AdRoll è facilissimo, grazie alle campagne automatizzate, che integrano fin da subito tutte le best practice. Se preferisci creare manualmente le tue campagne, puoi comunque dare un'occhiata a queste best practice.

I seguenti consigli si basano su ciò che abbiamo appreso da oltre 30.000 clienti e da più di 10 anni di esperienza nell'ottimizzazione di campagne per aziende di ogni tipo. 

Passa a:

Dove posso trovare il mio pubblico?

Ovunque esso sia online: con AdRoll, puoi eseguire il retargeting del tuo pubblico sul Web, sui social network, sui dispositivi mobili e persino nella Posta in arrivo.

  • Web su computer/dispositivi mobili

    • Ci sono milioni di canali informativi, blog e siti che il tuo pubblico visita ogni giorno e oggi i possessori di smartphone sono più di 2 miliardi. Questi dati indicano che ora è più facile che mai entrare in contatto con il tuo pubblico su diversi siti e su qualsiasi dispositivo possieda.

  • Social network

    • Facebook e Instagram sono luoghi in cui miliardi di persone navigano e trascorrono molto tempo. Un ulteriore vantaggio della distribuzione di annunci su questi social network è la possibilità di sfruttare il coinvolgimento sociale, come le condivisioni, i "Mi piace" e i commenti.

  • Posta in arrivo

    • L'e-mail è un mezzo potente e diretto per comunicare con il tuo pubblico. Con la nostra piattaforma intelligente, è facile utilizzare i dati di cui disponi per entrare in contatto con il pubblico direttamente nella sua Posta in arrivo.

Consiglio:

  • In media, gli inserzionisti hanno osservato un aumento delle conversioni dell'83% quando effettuano il retargeting sul Web e sui social (AdRoll State of the Industry, 2016).

 

Come posso creare il mio pubblico?

Puoi usare il comportamento dei tuoi visitatori sul sito come metodo per segmentare, ovvero classificare, il tuo pubblico. Quindi, puoi impostare come target i visitatori sulla base dell'interesse specifico dimostrato.

La seguente strategia di segmentazione è un buon punto di partenza:

  • Tutti i visitatori

    • Include tutti gli utenti che visitano la tua home page

  • Scoperta

    • Include gli utenti che visitano pagine specifiche

    • Ti permette di coinvolgere utenti a intenzione media con annunci che riflettono il loro interesse e li inducono a effettuare una conversione

  • Considerazione

    • Include i visitatori che arrivano a una pagina di conversione

      • Per i rivenditori potrebbe significare che sono arrivati alla pagina di pagamento, ma non hanno completato l'acquisto. Per le aziende B2B potrebbe significare che hanno raggiunto la pagina di un modulo, ma non hanno inviato il modulo.

  • Conversione

    • Include tutti i visitatori che effettuano una conversione (ovvero compiono l'azione che desideri)

    • Puoi escluderli dal retargeting o eseguire il retargeting proprio nei loro confronti

      • Un ottimo modo per migliorare la fidelizzazione dei clienti e le opportunità di up-selling è creare una campagna incentrata sul tuo pubblico di conversione.

 

Esempi di strutture di campagne

Quando sarai in grado di determinare in quale pubblico rientrano i visitatori, potrai creare campagne rivolte a pubblici specifici in diverse fasi del loro percorso.

Dai un'occhiata a questi esempi di strutture di campagne basate sui nostri quattro pubblici:

Esempi di gruppi di annunci per campagne retail

  • Tutti i visitatori

    • Include il traffico di tutti gli utenti che visitano il tuo sito ma non lo esplorano

    • Esclude i pubblici Scoperta, Considerazione e Conversione

  • Scoperta

    • Visitatori che visualizzano 1-2 prodotti o almeno 2 pagine del sito

    • Esclude i pubblici Considerazione e Conversione

  • Considerazione

    • Visitatori che visualizzano almeno 3 prodotti

    • Visitatori che abbandonano il carrello

    • Esclude il pubblico Conversione

  • Conversione

    • Visitatori che completano l'acquisto

Esempi di gruppi di annunci per campagne B2B

  • Tutti i visitatori/Scoperta

    • Visitatori che visualizzano almeno 1 pagina Web

    • Esclude i pubblici Considerazione e Conversione

  • Considerazione

    • Visitatori che abbandonano il modulo della pagina della demo

    • Visitatori che abbandonano il modulo della pagina di registrazione

    • Esclude il pubblico Conversione

  • Conversione

    • Visitatori che completano un modulo di richiesta demo o registrazione

Consigli

  • Non creare campagne o pubblici per eseguire il targeting delle aree meno visitate del tuo sito. Il tuo pubblico target sarebbe troppo piccolo, otterresti scarse performance e non sfrutteresti il budget.

  • Imposta come target un solo pubblico in ogni gruppo di annunci. Mantenere separati i pubblici Scoperta e Considerazione ti permette di capire dove concentrare le tue risorse.

  • Un modo per migliorare le performance è allocare il maggior budget possibile al pubblico Considerazione. Usa ciò che rimane per il pubblico Scoperta e poi per il pubblico Tutti i visitatori. Tieni presente che questo limiterà il numero di visitatori raggiunti dal tuo retargeting.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0